Come scegliere un telescopio

By Redazione Queexo | Acquisti in rete

SCARICA LA NOSTRA GUIDA AL CASHBACK

Vuoi risparmiare centinaia di euro all'anno dai tuoi acquisti online?

Ago 21
come scegliere un telescopio

Il telescopio è uno strumento molto potente e delicato, che permette di osservare la volta celeste, studiando pianeti e oggetti stellari con un ingrandimento e un livello di dettaglio che dipende molto dall’investimento iniziale. Ecco una semplice guida su come scegliere un buon telescopio amatoriale.

Il telescopio amatoriale

Partiamo dal presupposto che il telescopio è un qualcosa di personale, che ognuno di noi sceglierà in base a quello che ci vuole fare e a quanto intende spendere.

Tanti cercano un telescopio semplice da usare, adatto per bambini e ragazzi e tanti sono gli adulti che si avvicinano per la prima volta all’astronomia. Professionale o amatoriale, il telescopio resta uno strumento interessantissimo.

In più, con eventi come la notte di San Lorenzo e la tradizione di osservare le stelle cadenti, o le eclissi mozzafiato che abbiamo avuto la fortuna di poter osservare negli ultimi anni, gli appassionati (ma anche i più romantici) stanno già pensando a quanto potrebbe essere utile ed emozionante avere un telescopio!

Per questo vogliamo guidarvi nella scelta di un buon prodotto amatoriale.

I telescopi e le grandi città

Nella nostra giungla urbana abbiamo perso, ormai quasi del tutto, la possibilità di poter vedere la volta stellata. L’inquinamento luminoso minaccia uno degli spettacoli più emozionanti e travolgenti che esistano: il cielo notturno.

Questo non scoraggia tuttavia i tanti appassionati astrofili che, armati di telescopio, trovano nelle zone di campagna dei buoni punti di osservazione.

Quale telescopio scegliere?

Per chi è alle prime armi e ha deciso di comprare un telescopio, la scelta è sicuramente ardua. Molto ovviamente dipende dall’investimento iniziale che s’intende realizzare e dalle nozioni teoriche acquisite con qualche piccolo studio.

Non ha senso, ovviamente, spendere migliaia di euro per uno strumento di cui sono sconosciute le potenzialità. Il consiglio è di cominciare con un telescopio amatoriale.

La domanda non è di semplice risposta poiché molto dipende da come sarà usato lo strumento. Chi abita nelle grandi e luminose città, avrà certamente l’esigenza di spostarsi per poterlo utilizzare, per cui dovrà fare affidamento su telescopi leggeri e non troppo ingombranti.

 Diversa sarà la scelta per chi abita in campagna al riparo dalle fastidiose luci cittadine.

come scegliere telescopio

La possibilità di scelta, per un astrofilo amatore, è tra i telescopi “riflettori” e i “rifrattori”. Gli ultimi sono probabilmente i migliori per chi non ha molte ambizioni o possibilità economiche. Oggetti chiari e luminosi come la Luna regalano comunque spettacoli mozzafiato.

Dal punto di vista del rapporto qualità prezzo, i riflettori sono i migliori, con delle ottiche a volte molto interessanti, ma hanno bisogno di maggiore cura e manutenzione.

L’importanza della montatura

Il telescopio è uno strumento che ha bisogno della più assoluta stabilità. Ogni minima scossa alla struttura può provocare un disturbo nella visione o fastidiosi tremolii.

Per questa ragione, una buona parte dell’investimento deve essere destinata a un discreto cavalletto, che assicuri una posizione stabile e assolutamente ferma.

Comprare un telescopio online: come risparmiare con il Cashback

Ogni telescopio richiede un capitale iniziale considerevole, che tuttavia può essere alleggerito acquistando lo strumento online. Con il Cashback, inoltre, è possibile ottenere un ulteriore risparmio attraverso un parziale rimborso della cifra spesa.

dove comprare telescopio

Su Italia Cashback, ad esempio, tra i vari negozi convenzionati della Categoria Elettronica, sarà facile trovare un prodotto di buona qualità che soddisfi le vostre esigenze e il vostro budget; a questo si aggiunge la consapevolezza di concludere un buon affare, risparmiando sull'acquisto grazie al meccanismo del Cashback.

Lo store Monclick.it ad esempio, propone tra le offerte, il prodotto Travelscope 70 a €90,15 Iva esclusa. Un telescopio "Rifrattore" compatto, completo di Treppiede in alluminio e Zaino da trasporto; il diametro di 70mm permette di osservare facilmente i pianeti e gli oggetti più brillanti del cielo.

Conclusioni 

Acquistando il telescopio attraverso un servizio di cashback, otterrete un rimborso fino al 4,4%, pari quindi circa a 4 € nell'esempio appena fatto.

Per farlo vi basterà registrarvi gratuitamente sulla Piattaforma Negozi di Italia Cashback e da lì accedere al negozio che avete scelto. Iscriversi è molto semplice, e lo spieghiamo in questo articolo: Come registrarsi a Dubli e cominciare a usare il cashback.

Non vi resta che scegliere il vostro telescopio, e non perdere la prossima stellata!

About the Author

Il 'Blog di Queexo' è stato per oltre 5 anni punto di riferimento italiano per i contenuti relativi a cashback, acquisti in rete, coupon, sicurezza internet, recensioni di negozi e trend della rete.

>
Scroll Up