Come organizzare vacanze economiche per famiglie numerose

By Redazione Italia Cashback | Acquisti in rete

SCARICA LA NOSTRA GUIDA AL CASHBACK

Vuoi risparmiare centinaia di euro all'anno dai tuoi acquisti online?

Ago 23
viaggi per famiglie numerose


Pubblicato il 18 febbraio 2019 - 
Ultimo aggiornamento il 23 agosto 2020

Organizzare una vacanza economica per una famiglia numerosa non è una cosa semplice. Riuscirci senza rinunciare al relax, al divertimento di tutti e a qualche comfort, è ancora più difficile.

Eppure grazie ad alcuni siti per vacanze low cost affidabili, ad alcune ‘dritte’ da seguire sempre, e a innovativi sistemi di risparmio online che ormai sono alla portata di tutti, si può riuscire nell’impresa.

In questo articolo vi forniremo una piccola guida per organizzare la vostra vacanza a basso costo dal divano di casa, potendo risparmiare anche il 50% di quanto temevate di dover spendere.

Vacanze per famiglie numerose vs vacanze 'tradizionali'

Quando ci apprestiamo a pianificare una vacanza o un viaggio per famiglie numerose è bene mettere a fuoco i principali punti di differenziazione con l’organizzazione di una vacanza per un singolo o una coppia.

  • Le strutture ricettive devono essere (altamente) specializzate nell’accoglienza di nuclei familiari estesi e di fascia d’età eterogenea. Se si opta per una soluzione ‘di compromesso’, la vacanza non sarà né appagante né rilassante per nessuno.
  • La meta prescelta deve essere sufficientemente versatile: per mettere d’accordo un gruppo familiare variegato per età ed esigenze, serve sempre la possibilità di un ‘piano B’ da attuare in loco. Le destinazioni che consentono più opzioni e che possono regalare spazi di indipendenza, o possibilità di cambio programma dell'ultimo momento, rappresentano spesso la salvezza della vacanza.
  • Il viaggio ha un'importanza fondamentale, sia dal punto di vista economico che di quello del comfort (e quindi della prima e ultima sensazione lasciata dalla vacanza, nonché della serenità quotidiana se la vacanza prevede numerosi spostamenti nel suo svolgimento). Non sempre il mezzo o il pacchetto preferibili per una vacanza da single o di coppia sono l’opzione consigliabile per una famiglia numerosa. Quindi non sottovalutare la valutazione, sia economica che pratica, di tutte le opzioni e di tutti i mezzi disponibili è un must.
  • Le offerte dedicate alle famiglie e i sistemi di risparmio online (alcuni in particolare, come vedremo più avanti in questo articolo) hanno un peso specifico decisivo - e molto più marcato - quando si organizza una vacanza per una famiglia numerosa.
vacanze per famiglie numerose

Organizzazione vacanze economiche per famiglie numerose - Step 1

Organizzare una vacanza per un gruppo familiare esteso, che sia economica e allo stesso modo soddisfacente per un bimbo, un adolescente, un genitore o una persona anziana, richiede tempo per la pianificazione e pazienza per la ricerca.

Non investire l’attenzione richiesta in questa prima fase potrebbe compromettere pesantemente tutte le successive.

Quindi, come iniziare a muoversi?

In realtà, quello che in passato poteva essere complesso e poco immediato, oggi è molto più semplice.

Il nostro alleato si chiama Google: guide, portali di offerte, video, recensioni, forum di viaggiatori contengono già tutte le risposte che cerchiamo, e ci possono garantire una vacanza per famiglie numerose in linea con quello che vorremmo.

Il punto qui è: come fare la giusta ricerca per ottenere le informazioni più pertinenti, affidabili ed appropriate?

In primo luogo è bene delimitare il campo con ricerche di carattere generale (per cominciare a selezionare le informazioni più pertinenti):

  • vacanze low cost in *mese* per famiglie
  • vacanze economiche in *luogo* per famiglie
  • offerte vacanze per famiglia di *numero* persone
  • villaggi turistici economici / in offerta per famiglie
  • vacanze per famiglie con bambini low cost
  • vacanza famiglie *anno*

e così via.

In seconda battuta, sulle base del quadro che si è delineato, si deve andare ad orientare in modo più specifico e granulare la propria ricerca, magari come ramificazione dei risultati generali ottenuti.

In ogni fase, è importante dare precedenza a portali di viaggio di chiara fama e non strettamente interessati a vendere un pacchetto piuttosto che un altro. 

In particolare, le piattaforme di recensioni genuine dei viaggiatori possono fornire informazioni o spunti assolutamente decisivi (e in gran parte affidabili).

SUGGERIMENTO: usate YouTube per fare le stesse ricerche fatte su Google. I video tutorial, le video recensioni, o anche più semplicemente i filmati - amatoriali e non - dei posti e delle strutture che state prendendo in considerazione, possono essere più chiari, evocativi ed immediati per la vostra valutazione preliminare.

Organizzazione vacanze economiche per famiglie numerose - Step 2

Completata la fase di ricerca generale e di delimitazione online del campo di interesse, è il momento di seguire un piccolo decalogo di ‘regole d’oro’.

Queste, nel caso di una famiglia numerosa, possono permettere di risparmiare dal 30 al 50% del costo totale di una vacanza, ovunque si vada e qualunque periodo di viaggio si scelga.

Le regole d'oro per risparmiare sulle vacanze

Tra alloggi in affitto, alberghi, B&B e villaggi vacanza, scegliere un viaggio per famiglie numerose può essere un rompicapo, soprattutto se si è alla ricerca di una soluzione economica ma allo stesso tempo confortevole.

Gli alti prezzi mantenuti dalle agenzie viaggio hanno portato gran parte della clientela a rivolgersi al vasto mondo dei siti internet dedicati al turismo, così da beneficiare di last minute e offerte speciali. Ma internet da solo, e senza sapere di preciso cosa fare, non basta.

Quando si tratta di trovare il modo di risparmiare sulla propria vacanza e organizzare un viaggio low cost alcune linee guida sono infatti un must.

Quindi, se state pensando di portare la vostra famiglia in vacanza senza spendere troppo, partiamo dalle ‘regole d’oro’.

Ecco i principali punti da cui far partire la propria strategia di risparmio:

  1. Evitare gli intermediari
  2. Fare una panoramica generale, utilizzando portali specializzati per famiglie
  3. Focalizzare il tipo di strutture in linea con la vostra idea di vacanza
  4. Affidarsi ai siti di recensioni affidabili
  5. Scoprire i modi per risparmiare online più efficaci
  6. Prenotare i biglietti in anticipo

Vediamo analiticamente questi step e quanto possono farvi risparmiare.

1. Evitare gli intermediari (-10/20%)

Le spese che una famiglia numerosa deve sostenere quando va in vacanza sono già alte: non rendetele ancora più pesanti dovendo pagare agenzie di viaggio tradizionali o intermediari di ogni genere.

Non siamo più negli anni 80 o 90: oggi è possibile portare la vostra famiglia dove preferite in tutta sicurezza gestendo autonomamente l’organizzazione e la prenotazione della vacanza. Solo questo può farvi già risparmiare dal 10 al 20% del prezzo totale.

Vacanza economica per famiglie numerose

2. Fare una panoramica generale, utilizzando portali specializzati per famiglie

Sul web si trovano ormai tantissime offerte potenzialmente interessanti, a patto però di saper utilizzare gli strumenti giusti offerti dalla rete.

Quando si tratta di portare in vacanza una famiglia medio-grande, esistono portali specializzati per le esigenze specifiche che incontrerete.

Siti come Famiglie Numerose, infatti, focalizzano bene le vostre esigenze e vi propongono una buona gamma di opzioni in linea con ciò che vi serve. Offerte su vacanze famiglia, last minute adatti ai bambini, strutture con animazione, villaggi turistici per gruppi familiari numerosi: questo e molto altro raccolto in siti come questo, cioè altamente tematici.

In siti così ci sono risposte alle esigenze più comuni dei nuclei familiari allargati.

Analizzando i dati di questi portali tematici, emerge che la meta preferita per le vacanze delle famiglie sono le località di mare: i bambini possono giocare in spiaggia e i genitori rilassarsi senza pensieri, grazie ai sempre più numerosi servizi offerti dagli stabilimenti balneari.

Se i bambini sono vivaci la soluzione migliore, ad esempio, è di affidarsi ad una struttura turistico-ricettiva dotata di un buon servizio di animazione (ci sono molti villaggi turistici, al mare ma anche in montagna, perfetti per lo scopo).

Le possibilità sono in realtà vastissime. In questa fase, semplicemente fate una panoramica, prendete appunti, e ricordatevi le strutture o le mete che vi hanno colpito maggiormente: le andremo a recuperare più tardi per finalizzare la prenotazione.

3. Focalizzare il tipo di strutture in linea con la vostra idea di vacanza

Prima di andare alla fase più operativa, filtrate e scremate: andare in vacanza con una famiglia di molti componenti significa avere esigenze diverse da quelle che la maggior parte delle offerte in rete mirano a soddisfare.

Non fatevi ammaliare da buone proposte per le quali voi non siete in target: un apparente ottimo risparmio si tradurrà nei costi di una vacanza non in linea con ciò che cercavate.

4. Affidarsi ai siti di recensioni affidabili

Una volta individuata una rosa di strutture e mete papabili, è il momento di fare un paziente ‘check’ su uno o due siti affidabili (meglio se di fama internazionale) di recensioni di viaggiatori.

Benchè ogni tanto si trovi chi scrive cosa poco attendibili o non perfettamente in buona fede, leggere il resoconto dell’esperienza di chi vi ha preceduti è fondamentale non solo per confermare la qualità del posto o della struttura, ma anche per capire se davvero la meta che avete pre-selezionato sia adatta alle famiglie numerose.

Su tutti, vi consigliamo di consultare Tripadvisor e Booking.

Alberghi economici online Booking

5. Scoprire i modi per risparmiare online più efficaci (-5/25%)

Non dovete solo evitare gli intermediari organizzandovi autonomamente su siti di viaggio low cost affidabili: per creare la perfetta vacanza economica per famiglie numerose dovete usare gli strumenti di risparmio più moderni che si trovano in rete.

In primo luogo non dimenticatevi di usare buoni sconto di ogni tipo. Tutti ovviamente hanno confidenza con i coupon: il problema è soltanto sapere dove trovarli online quando servono.

Molti meno invece conoscono e usano il cashback (= soldi indietro), che a differenza di qualunque altro sistema di risparmio ha la forza di non cambiare nessuna vostra abitudine di acquisto, potendo essere usato sugli stessi portali dove già acquistate normalmente.

In questo video spieghiamo come il cashback può essere applicato ai viaggi, mentre più avanti in questo articolo vi spieghiamo meglio come lo userete per organizzare la vostra vacanza.

Una cosa da tenere in considerazione è che tutti i servizi di cashback hanno anche una nutrita e ricca sezione di codici sconto (cumulabili col cashback stesso), in particolare nel settore viaggi. Ecco che il dubbio di dove trovarli online è superato: vi basterà un unico sito per tutto.

Cashback (in forma di riaccredito) e codici sconto, insieme, potrebbero farvi risparmiare dal 5 al 25% del prezzo totale della vostra vacanza in famiglia.

6. Prenotare i biglietti in anticipo (-15/20%)

Una strategia vincente per chi ha deciso di pianificare un viaggio a budget limitato è sicuramente prenotare con largo anticipo. Questo vale sia per gli alberghi che per gli spostamenti, in particolare i voli.

Bloccare il biglietto già mesi prima della data di partenza è un ottimo stratagemma che vi consente di pagare il viaggio una cifra decisamente ridotta.

Fare una stima precisa di quanto questa ‘buona regola’ possa farvi risparmiare è difficile e molto aleatorio. Ma con il giusto anticipo e un buon tempismo potrete conservare nel portafoglio anche oltre il 15% del costo della vacanza di tutta la famiglia.

Va da sè che il periodo prescelto per partire inciderà sul valore assoluto del costo: ma anche se siete costretti a portare la famiglia in vacanza ad agosto, prenotare in anticipo aiuterà moltissimo.

Organizzazione vacanze economiche per famiglie numerose- Step 3

Non solo ricerche online: anche (e soprattutto) le prenotazioni gestite autonomamente sul web fanno la differenza.

Ecco quindi che lo step 3 è costituito dalla prenotazione vera e propria: viaggio, soggiorno, eventuali mezzi di trasporto durante la vacanza, ristoranti, attività per tutta la famiglia.

In questo senso valgono le regole generali delle prenotazioni viaggi online, per ottenere una vacanza altamente personalizzabile e molto più economica che se venisse prenotata presso un tour operator offline.

Queste due guide riassumono, step by step, il processo di prenotazione via web e di ottimizzazione dei costi:

Ovviamente, le procedure generali illustrate in questi due articoli verranno ulteriormente filtrate dal processo di ricerca e selezione già completato allo step 1, e dalle regole d’oro a cui far riferimento descritte nello step 2.

Siti affidabili per prenotare vacanze low cost

Rivolgersi a un’agenzia viaggi significa, nella stragrande maggioranza dei casi, ricevere proposte interessanti ma a prezzi poco vantaggiosi. La prenotazione online è la soluzione per non rinunciare a viaggiare.

Numerosi siti si sono specializzati nel settore, proponendo soluzioni vantaggiose anche nel campo delle vacanze per famiglie numerose.

Viaggiare con i bambini significa organizzare un momento di divertimento e di coesione per tutta la famiglia, senza però dimenticare lo scopo di rispondere alle esigenze sia degli adulti che dei più piccoli.

Tra i vari portali specializzati nel turismo online, Booking.com è senza dubbio tra i più affidabili siti dedicati alla prenotazione di strutture ricettive tra cui case vacanza o appartamenti, oltre ovviamente agli alberghi.

La sua interfaccia è estremamente semplice e funzionale: basta digitare la destinazione e scegliere tra le centinaia di soluzioni proposte, ognuna delle quali con fotografie e indicazioni su prezzi e servizi offerti (oltre a centinaia di attendibili recensioni, come dicevamo prima).

Meno specializzato, ma con una vastissima gamma di offerte è eDreams, il popolare sito che offre pacchetti vacanza complet, comprendendo anche il volo.

Su siti come LogitraveleDreams, prenotare una vacanza per famiglie numerose è semplice e rapido: si inserisce la destinazione, il periodo in cui viaggiare e compariranno le soluzioni più economiche o le più votate in rete su TripAdvisor.

vacanze per famiglie numerose: eDreams

Organizzazione vacanze economiche per famiglie numerose - Step 4

Cercando la migliore vacanza economica per le famiglie numerose, generalmente si guarda in primo luogo alle offerte mirate: sconti o promozioni che strutture e tour operator mettono in campo per attirare gruppi familiari vasti e alle prese con budget limitati.

Tuttavia, come abbiamo già intravisto negli step precedenti, si può fare ancora di più per risparmiare.

Utilizzare il cashback permette, in aggiunta a qualunque offerta, di avere un riaccredito fisso della cifra che si spende.

Vediamo come.

Prenotare le vacanza utilizzando il cashback 

Prenotare le vacanze per famiglie numerose direttamente online permette già un notevole risparmio economico, qualunque sia la piattaforma di prenotazione che avete scelto.

Ma è con il cashback che l'organizzazione - autonoma e interamente online - della vostra vacanza per la famiglia vi permetterà di risparmiare ancora più soldi.

Se volete usare questo meccanismo di risparmio, vi basterà scegliere uno dei principali e più remunerativi siti che operano in Italia (in questo approfondimento ne spieghiamo il funzionamento e li mettiamo a confronto), registrare un account gratuito, e sfogliare la categoria Viaggi.

Abbiamo diverse guide che spiegano nel dettaglio il cashback (con riferimento a qualunque settore e non solo ai viaggi), tra cui:

Si tratta, in poche parole, di un meccanismo con cui ottenere un parziale rimborso della cifra spesa online.

Per dare un’idea:

  • Acquistando su Logitravel otterrete un rimborso di circa il 3,5%, sia per gli hotel che per le prenotazioni a pacchetto con il viaggio;
  • Prenotando un hotel su Booking, incasserete al momento del pagamento un rimborso di circa il 4%.

Perchè il cashback è utile alle famiglie numerose

Una volta registrati sul sito di cashback, è possibile analizzare la sezione dei siti partner dedicati ai viaggi.

Dopo aver scelto la piattaforma di prenotazione viaggi che preferite (potrebbe semplicemente essere quella che già siete abituati ad usare anche fuori dal circuito del cashback), sarete da portati dal portale di cashback direttamente sul portale di prenotazione selezionato.

Ovviamente se l’obiettivo è quello di risparmiare il più possibile sulla vacanza della propria famiglia, scegliete la piattaforma di cashback con più partner nel settore viaggi e con i riaccrediti più alti. Confrontando le offerte dei principali siti di cashback in Italia su un sito come Booking, ad esempio, troveremo:

La registrazione al sito prescelto può essere effettuata fornendo la propria e-mail oppure, molto più velocemente, servendosi del pulsante di accesso tramite Facebook ( e in certi casi Google).

Il secondo step consiste nell'individuare l'offerta economica più vantaggiosa per le proprie vacanze economiche. All'interno della lista di negozi partner sceglieremo - in base alle nostre esigenze - uno dei tanti prestigiosi brand che si occupano di turismo online.

Che sia una meta turistica balneare, alpina o che riguardi una delle grandi capitali europee, o che sia una vacanza improntata al veganesimo, non importa. Attraverso le decine di portali convenzionati per i viaggi sarà certamente possibile trovare ciò che cerchiamo: treni, aerei, bus, macchine a noleggio, alberghi, case vacanze, crociere, ristoranti, e così via.

Entrando nella pagina dello store che ci interessa, si potranno consultare le offerte attive (sia come cashback, che come buoni sconto, che come altre forme di incentivi), per poi venir reindirizzati direttamente sul relativo sito internet, all’esterno.

Da qui, potrete cercare il pacchetto di vacanze economiche per la famiglia desiderato, come avreste fatto approdando direttamente su quel sito.

Senza mai abbandonare la pagina del negozio convenzionato scelto (per non perdere il tracciamento della transazione), prenoterete direttamente le vostre vacanze (o parte di esse), pagando in tutta sicurezza come sempre, sul sito terzo e non sul portale di cashback.

ESEMPIO: se avete speso 1000 euro per prenotare l’hotel su Booking, una volta pagata la vacanza il sito di cashback vi riaccrediterà automaticamente circa 40 euro.

L'importo sarà direttamente disponibile nella sezione Cassa del nostro account e potrà essere incassato tramite Paypal o bonifico. Con tracciamento e accrediti automatici, senza più dover far nulla dopo la prenotazione.

Conclusioni

In questa breve guida alle vacanze per famiglie numerose abbiamo analizzato:

  1. i quattro step da seguire sempre per organizzare la vacanza per la vostra famiglia;

  2. i modi più pratici e i piccoli trucchi per risparmiare al massimo sui costi di prenotazione;

  3. perchè prenotare sulle piattaforme online ed utilizzare il cashback può fare la differenza quando si è alla ricerca di una vacanza economica senza rinunciare ai comfort.

Tutte queste indicazioni, di per sé valide anche in tempi normali, sono ancora più attuali viste le vicende del 2020: contrazione economica e necessità sempre più diffusa di fare acquisti e prenotazioni online.

Se avete richieste o esperienze sull’argomento, contattateci nella sezione commenti qui sotto.

Follow

About the Author

La Redazione di Italia Cashback eredita l'esperienza di 8 anni della piattaforma Queexo.com e la riversa in un nuovo contesto più globale, smart e improntato al marketing strategico (che rappresenta la principale area di expertise del gruppo).

>
Scroll Up